Anonim

Il 19 maggio, i funzionari hanno tenuto una tavola rotonda nella Duma regionale di Mosca, dove hanno discusso dell'organizzazione dei parcheggi nella regione. In quella riunione di esperti regionali, non ho potuto partecipare. Per fortuna, sono finito senza un passaporto: mi hanno rifiutato di farmi entrare nella Duma senza il documento principale. La patente di guida non funzionava per il servizio di sicurezza. È comprensibile: gli automobilisti ottengono sempre meno diritti. Ma anche senza una presenza personale, mi è diventato chiaro: parcheggio a pagamento in periferia - per essere.

La domanda crea offerta

Image

Il fatto che la questione dell'introduzione di parcheggi a pagamento nella regione di Mosca sia già stata risolta può essere valutata dall'ordine del giorno. Invece di concentrarsi sull'opinione dei residenti della regione, il vice ministro dei trasporti regionale, Yuri Filda, ha immediatamente tagliato i fatti. 2, 5 milioni di automobili rappresentano 7 milioni di persone che vivono nella regione. Inoltre visitatori da altre regioni. La regione di Mosca è una delle più motorizzate: per 1 mila persone ci sono 347 auto, questo è il terzo posto nel paese. Pertanto, il parcheggio non è sufficiente. La carenza di parcheggi è di circa 440 mila. Allo stesso tempo, il 20% delle auto immatricolate nella regione sono concentrate a Balashikha, Odintsovo, Korolev, Krasnogorsk, Khimki, Lyubertsy, Mytishchi, Reutov e Dolgoprudny.

Ci sono abbastanza problemi con i parcheggi nella regione, afferma il coordinatore del Blue Buckets Petr Shkumatov. E la ragione qui è la stessa della capitale: la costruzione spensierata di grattacieli. Vengono visualizzati interi quartieri in cui l'infrastruttura di trasporto è completamente assente. Con una vasta area (45 mila chilometri quadrati), il reinsediamento dei residenti in periferia è irregolare. La costruzione di massa viene eseguita esattamente dove è impossibile passare o passare senza di essa. Questi sono i più grandi centri distrettuali citati da Yury Fild.

Meno grattacieli!

Image

Allocando i terreni per la costruzione di nuovi grattacieli, le autorità per qualche motivo dimenticano le strade e i parcheggi. Si scopre che gli stessi funzionari della regione di Mosca creano problemi agli automobilisti. L'uso della macchina diventa impossibile.

Nel frattempo, senza auto nella zona in alcun modo. La maggior parte dei residenti lavora nella capitale, dove è possibile arrivare in auto, dopo aver bloccato ore di traffico o con i mezzi pubblici. Ma autobus e minibus percorrono le stesse strade (leggi - si trovano negli stessi ingorghi) e devi comunque salire sul treno. E nelle stesse città e paesi regionali, il percorso da casa, diciamo, a una clinica o a una scuola, può essere superato solo in auto.

In periferia dovrebbero creare parcheggi intercettanti in tutte le stazioni ferroviarie, ha affermato Shkumatov. Vicino a ciascuna delle 759 piattaforme passeggeri, è necessario organizzare un parcheggio per 50-100 auto. Inoltre, l'area è di vitale importanza per il parcheggio multi-livello in luoghi di costruzione a più piani.

A proposito, la tavola rotonda ha anche parlato della costruzione di parcheggi multilivello (a pagamento) e di intercettazione di parcheggi (a pagamento e gratuiti). Ma l'obiettivo principale è tuttavia quello di rafforzare il controllo sul rispetto delle regole del traffico. Pertanto, verrà data priorità alla riscossione di multe per il parcheggio nei posti sbagliati e alla riscossione di denaro per i parcheggi a pagamento.

All'elettorato non importa

Image

Ma i deputati della Duma regionale di Mosca si opposero quasi all'unanimità all'introduzione di un parcheggio a pagamento. I deputati del LDPR hanno affermato che una decisione positiva può essere presa solo con il sostegno dei residenti, cioè degli elettori. Tuttavia, per qualche motivo, le tariffe di parcheggio minimo e massimo sono state immediatamente indicate. Come se questo problema fosse già stato risolto, le tariffe furono approvate e fu ricevuto il supporto degli elettori.