Anonim

Il camion raccolse la coda delle macchine alle dieci. La strada è tortuosa e non c'è modo di superare la salita. Dall'autocarro con cassone ribaltabile arrivò un treno nero di fumo insopportabilmente puzzolente. Il primo per ZIL fu Volodka che si trascinava sulla Niva. La sua pazienza finì molto tempo fa, imprecò, sbuffò, si agitò sulla sedia e cercò un vuoto. Ma alla fine, la colonna lasciò un terreno piatto e Volodka nello specchio sinistro vide un'auto straniera, che si separava dalla coda della colonna e si precipitò lungo la linea in arrivo. Anche lui? Quanto ancora aspettare … E Volodimir diede il timone sinistro. "Niva" fu dispersa con riluttanza e la macchina straniera si sedette rapidamente sulla sua coda. Quindi hanno iniziato a forzare il camion insieme.

Improvvisamente, i Nove si materializzarono in anticipo. Da dove diavolo è venuta! E vola proprio nella fronte. Volodka scattò a sinistra, sul lato della strada, e - su dossi, su dossi (è buono che un SUV). Ff-oo-oo … Ma né il "nove giocatori" né il guidatore di un'auto straniera sono riusciti a partire. E hanno rallentato fino al colpo …

Commento dell'avvocato “Al volante”: “Naturalmente, Volodka sarà il colpevole indiretto dell'incidente stradale, che ha violato la clausola 11.1 delle regole:“ Prima di iniziare il sorpasso, il conducente deve assicurarsi che la corsia che intende lasciare sia sufficiente per superare la distanza e con questa manovra non interferirà con i veicoli in arrivo e in movimento su questa corsia; il veicolo che seguiva dietro nella stessa corsia non ha iniziato a sorpassare e il veicolo che si muoveva di fronte non ha dato il segnale di sorpasso, svolta (ricostruzione) a sinistra; al completamento del sorpasso, sarà in grado, senza interferire con il veicolo di sorpasso, di ritornare sulla corsia precedentemente occupata. " Tuttavia, in questo caso, non è un partecipante a un incidente, ma solo un testimone.